Shampoo uovo Shampoo uovo

Shampoo a basa di uova: non avrai mai visto i tuoi capelli così belli, come prepararlo

Tra gli ingredienti più sorprendenti e efficaci per la creazione di uno shampoo fatto in casa troviamo un alimento comune nelle nostre cucine: l’uovo.

L’uso dello shampoo è una pratica quotidiana per la cura dei nostri capelli, mirata a liberarli da sporco e sebo. Esistono innumerevoli tipologie di shampoo, ognuna pensata per soddisfare esigenze specifiche.

Sebbene sia facile acquistarne uno dallo scaffale del supermercato, sempre più persone cercano alternative naturali per evitare l’esposizione a sostanze chimiche.

Questo metodo non solo vi permetterà di realizzare uno shampoo completamente naturale, ma vi darà anche l’opportunità di nutrire i vostri capilli con sostanze benefiche direttamente dalla vostra cucina.

Come fare shampoo con le uova

L’uovo è noto per essere ricco di nutrienti essenziali che lo rendono un ingrediente ideale nei trattamenti fai-da-te per capelli. Secondo una ricerca pubblicata sulla rivista Menopause Review nel 2016, le uova sono composte da aminoacidi capaci di migliorare la salute dei capelli grazie al loro contenuto proteico, vitamine come A, B e C e acidi grassi benefici. Il cosmetologo e esperto di pelle Dr Jatin Mittal sottolinea come 100 grammi di uovo contengano 12,6 grammi di proteine, tra cui la cheratina che aiuta a rafforzare i capelli riducendo la rottura e aumentando la loro resistenza.

Come fare lo shampoo con le uova
Shampoo con le uova, come farlo? (MaloraRivista.it)

La biotina, una vitamina del gruppo B presente nell’uovo, è fondamentale non solo per la crescita dei capelli ma anche per mantenere il cuoio capelluto in salute. Questa vitamina idrosolubile è infatti un ingrediente comune nella maggior parte dei prodotti per la cura dei capelli. Gli acidi grassi contenuti nelle uova offrono idratazione e nutrimento al cuoio capelluto essenziali per combattere secchezza e forfora.

La lecitina presente nell’uovo aiuta a riparare i danni ai capelli rendendoli più lisci e lucenti mentre le vitamine A e C migliorano la texture dei capelli aggiungendo una lucentezza naturale.

Realizzare uno shampoo all’uovo è semplice ed efficace.

Ingredienti

  • 1 uovo
  • 1 cucchiaio di olio (di oliva o cocco)
  • 1 cucchiaio di miele
  • Alcune gocce di olio essenziale a scelta

Metodo

Rompete l’uovo in una ciotola mescolandolo fino ad ottenere un composto omogeneo. Unitevi l’olio scelto che contribuirà ad aggiungere idratazione e lucentezza ai vostri capelli; incorporate il miele che agirà da condizionante naturale; mescolate bene il tutto aggiungendo infine qualche goccia dell’olio essenziale prescelto secondo le vostre preferenze aromatiche.

Applicate lo shampoo sui capelli bagnati massaggiando delicatamente su cuoio capelluto e lunghezze. Lasciate agire il composto dai 5 ai 10 minuti prima di risciacquare abbondantemente con acqua fresca.

Impostazioni privacy