Harry William Re Carlo III obiettivo fallimento perdono Harry William Re Carlo III obiettivo fallimento perdono

Harry, il principe ha fallito completamente con William e Carlo: “non fa altro che peggiorare le cose”

Harry, il principe “ribelle” ha tagliato i ponti con il passato e rilasciato dichiarazioni al vetriolo su padre Carlo III e il fratello William. Il suo scopo è ben preciso ma avrebbe un fine fallimentare.

Il Principe Harry ha abbandonato la famiglia reale e i doveri ufficiali connessi al suo ruolo circa cinque anni fa. Nel 2020, infatti, ha fatto le valigie insieme alla moglie Meghan Markle e si è trasferito in California, precisamente nella lussuosa zona di Montecito.

La coppia non è uscita di scena in silenzio. Piuttosto, hanno raccontato le loro esperienze in seno all’istituzione monarchica e hanno condiviso una serie di affermazioni diffamanti. Hanno usato diversi mezzi mediatici per esprimere i loro pensieri: dall’intervista bomba del 2021 con Oprah Winfrey, alla serie di documentari rilasciati su Netflix fino all’autobiografia di Harry dal titolo “Spare”. Le parole del Duca di Sussex  hanno sconvolto tutti; lanciava accuse di razzismo all’interno della famiglia reale e ha condiviso la descrizione di un alterco fisico con il fratello maggiore William. Tutto ciò ha inasprito relazioni già tese. A quanto pare, Harry avrebbe avuto in mente solo di raggiungere un “unico obiettivo”.

L’obiettivo delle dichiarazioni del Principe Harry hanno uno scopo preciso, destinato al fallimento

Secondo lo scrittore ed esperto reale Tom Quinn, tutte le azioni recenti del principe Harry e le sue parole al vetriolo rivolte alla famiglia, avrebbero avuto uno scopo preciso. Voleva ottenere delle scuse e vedere suo padre e suo fratello fare ammenda.

Harry William Re Carlo III obiettivo fallimento perdono
Re Carlo III con i Principi di Galles (William e Kate) e i Duchi di Sussex (Harry e Meghan) – (Foto Ansa) – malorarivista.it

Purtroppo, le sue rimostranze pubbliche (rilasciate in maniera violenta e denigratoria) non hanno fatto altro che peggiorare le cose. Fonti vicine al Duca di Sussex ritengono che egli sia desideroso di tornare in patria e riallacciare i ponti con Re Carlo III e il Principe di Galles. Tuttavia, in occasione di un suo recente soggiorno nel Regno Unito, nessuno dei due lo ha voluto incontrare. Tom Quinn ha dichiarato al magazine “The Mirror” che il sovrano avrebbe  chiesto espressamente al suo secondogenito di smettere di svelare ulteriori informazioni riservate della famiglia reale. Carlo III vuole mettere fine alle speculazioni del figlio più giovane e proteggere la monarchia.

Le ripercussioni evidenti del comportamento di Harry ricadono inevitabilmente sui suoi due figlioletti, Archie e Lilibet. I due bambini stanno crescendo senza stringere alcun legame con un ramo importante della famiglia e senza conoscere nulla dell’ambiente da cui provengono.

Impostazioni privacy